Crea sito

COME REALIZZARE UN CUORICINO

COME REALIZZARE UN CUORICINO

Abbreviazioni:
•  cat: catenella
•  mbs: maglia bassissima
•  mb: maglia bassa
•  ma: maglia alta
•  aum: aumento (due maglie nello stesso punto di base)
•  dim: diminuzione (due maglie successive non chiuse e poi chiuse assieme)
•  [numero]: in numero tra parentesi quadre indica il numero di maglie di cui si compone il giro
Istruzioni:
Il cuore si lavora in tondo, cioè senza chiudere ogni giro con una mbs. Utilizzare un marcapunti per segnare l’ultima maglia di ogni giro, spostarlo man mano che il lavoro procede.
Giro 1: avviare 5 mb nell’anello magico [5]
Giro 2: 1 aum in ogni maglia del giro [10]
Giro 3: (1 aum,  1 mb) ripetere 5 volte [15]
Giri 4 – 5: 1 mb in ogni maglia [15]
1 mbs nella maglia successiva, tagliare e fermare il filo.
Ripetere i giri da 1 a 5 per realizzare la seconda cupoletta. Non fermare il filo, estrarre l’uncinetto dal lavoro.
Giro 6: Inserire l’uncinetto in una maglia della prima cupoletta poi nell’asola della seconda cupoletta, estrarre il filo per realizzare una mbs. Inserire l’uncinetto nella maglia successiva, facendolo passare attraverso entrambe le cupolette, e realizzare un’altra mbs. Adesso le cupole sono unite, lavorare a mb per tutto il giro [28]
Giro 7 – 8: 1 mb in ogni maglia [28]
Giro 9: (1 dim, 5 mb) ripetere 4 volte [24]
Giro 10: 1 mb in ogni maglia [24]
Giro 11: (1 dim, 2 mb) ripetere 6 volte [18]
Giro 12: 1 mb in ogni maglia [18]
Iniziare ad imbottire il cuore e proseguire man mano che il lavoro procede.
Giro 13: (1 dim, 1 mb) ripetere 6 volte [12]
Giro 14: 6 dim [6]
Giro 15: 3 cat (contano come prima ma), 2 ma nella prima maglia, 3 ma in ogni maglia del giro [18]
1 mbs sulla prima maglia del giro per chiuderlo. Tagliare e fermare il filo. Inserire l’asticella e con un nastrino o un filo di scarto fare un fiocchetto tra il giro 14 e 15.
Per realizzare un semplice cuoricino basterà fermare il lavoro al giro 14, tagliare il filo e con un ago da lana chiudere il forellino.

 

Pubblicato da magicischemitradotti

dopo anni di ricerche fatte nel mondo degli amigurumi, ho constatato che la maggioranza degli schemi trovati nel web erano quasi tutti in lingua straniera allora mi sono chiesta perché non creare un sito con solo schemi italiani e pubblicarne il contenuto e condividerlo con tutti voi per far si che la ns. passione possa realizzarsi senza impazzire alla ricerca di uno schema completo.

147 Risposte a “COME REALIZZARE UN CUORICINO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.